Il Club Nautico Vincenzo Florio nasce prevalentemente per attività nautiche  sportive ed agonistiche. Nel corso di questi anni si è riscontrata la necessità di una sede gradevole dove i soci potessero avere anche delle attività socio-ricreative culturali, ad immagine e somiglianza dei più prestigiosi Clubs d’Europa.


Sempre più yachts e panfili nazionali ed esteri fanno scalo a Palermo, il Club Nautico Vincenzo Florio è tra gli unici strutturalmente in grado di offrire una adeguata ospitalità, con una accoglienza viva e calorosa, degna della tradizionale ospitalità siciliana ed in grado di fare sentire l’ospite a proprio agio come se si trovasse nel “suo” Club; ciò non fa altro che continuare quella tradizione che i Florio avevano instaurato con il Cozy Club di Villa Igiea frequentato dal jet set internazionale. In effetti nel passato, ai tempi di Vincenzo Florio, la Tonnara dell’Arenella è stata un punto d’incontro per tutti i personaggi dell’alta società, della cultura, dello spettacolo e dell’attualità di passaggio a Palermo.

 

Il Club ha la sua sede nella vecchia Tonnara Florio all’Arenella, un tempo il buen retiro di Vincenzo Florio, che, oltre alla caratteristica tonnara, ha dei corpi di fabbrica di particolare interesse come i “quattro pizzi” costruiti in stile neogotico da Giachery nel 1890. All’interno possiede un giardino pieno di verde coronato dagli antichi muri della tonnara e ben custodito dagli occhi vigili delle statue dei vecchi Florio, che forma una piccola oasi di frescura e trasuda storia, l’ideale per una piacevole sede dove svolgere le attività socio ricreative.


Il Club si è quindi impegnato a mantenere lo standing della sua sede anche nei servizi offerti ai soci.

Oltre ad una efficientissima “marina” per barche di passaggio e residenti è stato realizzato tra il giardino dell’atrio interno alla villa e l’area antistante la zona d’ormeggio, uno spazio quanto mai piacevole, cornice ideale per una cena raffinata, un cocktail d’affari o una serata di relax.
L’attenzione riposta nella resa dei servizi, la cura dei particolari, l’eleganza ed al contempo stesso la semplicità che si respira all’interno del Circolo regalano ai soci, anche in transito, momenti indimenticabili.